Printed From:

Colesterolo, una questione di famiglia

 

 
Colesterolo, una questione di famiglia

Un’indagine civica realizzata da Cittadinanzattiva sull’ipercolesterolemia familiare per far luce sull’attuale qualità delle cure e sulle criticità nella sua gestione. In Italia solo l’1% dei pazienti con la forma eterozigote, la più diffusa, arriva ad una diagnosi precoce della patologia.

È stato presentato il 7 maggio 2015, a Roma, presso il Senato della Repubblica, il progetto di indagine civica sull’ipercolesterolemia familiare "Colesterolo, una questione di famiglia" promosso da Cittadinanzattiva, attraverso le reti del Tribunale per i diritti del malato e del Coordinamento nazionale delle associazioni dei malati cronici. Il progetto è realizzato grazie al contributo non condizionato di Sanofi.
L’indagine civica è rivolta ai pazienti ed è compilabile online da giugno a settembre. La presentazione di risultati è prevista a novembre 2015.
Per maggiori informazioni visita il sito di Sanofi.it http://www.sanofi.it/l/it/it/layout.jsp?cnt=FC8925CE-E582-427D-A620-3177A2CB9F62]

Data ultimo aggiornamento: 15 gennaio 2016